Non solo Automation

Il nuovo Dress Code nel Business

consigli business dress code

L’abbigliamento è un vero è proprio biglietto da visita per esprimere la propria personalità, proprio per questo motivo è importante anche nell’ambito lavorativo potersi vestire per sentirsi al meglio.

É vero anche che esistono professioni per le quali è richiesto un dress code specifico, soprattutto per lavori in ufficio, ma le cose in materia di “codice di abbigliamento” stanno cambiando radicalmente rispetto a qualche anno fa.
La spinta verso un dress code meno rigido proviene dai paesi anglosassoni, dove si è iniziato a capire che la comodità è un fattore importante e che la scelta dei vestiti da indossare in ufficio non deve pregiudicarla.

Per questo motivo si è iniziato a puntare verso un abbigliamento più casual, che permetta di muoversi liberamente o di stare seduti per molte ore in ufficio senza il fastidio di indumenti scomodi.
Da questa spinta innovatrice è nata una vera e propria tendenza nel dress code business che ha portato a reinventare i canoni dell’abbigliamento, stando al passo con i tempi e ad uno stile di vita sempre più smart e multitasking.

consigli dress code business

La nuova tendenza del dress code business: il business casual

Potremmo definire lo stile business casual la nuova frontiera del dress code business. Questo particolare stile reinterpreta il classico look da ufficio strizzando l’occhio alla praticità, rendendo gli outfit molto più attuali.
Sicuramente il business casual è l’ideale per coloro che amano aggiungere un tocco di personalità al proprio look, allontanandosi dal classico completo formale ed osando con modelli più morbidi.

Il business casual è ormai lo stile che fa da padrone nel nuovo dress code del business, grazie anche all’intervento dei social media che puntano ad un’immagine dei professionisti più rilassata, meno tradizionale e più moderna. I millenials sono stati i primi ad abbracciare questa tipologia di outfit business casual, sentendosi a proprio agio con look meno formali.

Il nuovo dress code per uomo nel business

consigli dress code al lavoro

L’abbigliamento formale per uomo lascia poco spazio alla fantasia: completo scuro con camicia elegante e cravatta. Per molti anni è stato difficile staccarsi da questa tipologia di dress code soprattutto nei campi più conservatori come quello della giurisprudenza o quello finanziario. Ma le cose anche in questi settori stanno pian piano cambiando, in favore di completi che lasciano pi spazio alla creatività, ma sempre ben abbinati.

Il look business casual prevede pantaloni, a patto che non siano jeans, una camicia a fondo unico o trama lineare e una giacca. Il concetto è quello di apparire professionali ma disinvolti, a proprio agio negli abiti che si indossano.
Per i colori dei pantaloni è meglio stare sulla gamma dei grigi, del nero o al massimo del marrone. La giacca da abbinare deve essere di taglio classico, mentre per l’inverno la camicia può essere sostituita magari da un maglioncino o dolcevita. Per le scarpe si può optare sia per mocassini che per modelli con i lacci.

Il nuovo dress code da donna nel business

consigli dress code business donna

Lo stesso concetto di essere professionali e contemporaneamente comodi vale anche per le donne, per le quali è magari più facile lasciare spazio alla propria personalità aggiungendo quel tocco in più con gli accessori per completare il proprio look casual business.

Fino a qualche anno fa era impossibile pensare che una donna potesse esprimere in qualche modo il proprio stile sul posto di lavoro, in sostanza l’abbigliamento business consisteva in abiti dalle tinte scure ed accessori neutri. Oggi per fortuna le cose sono cambiate e permettono alle donne di sentirsi bene, comode ed alla moda anche in ufficio.

Per un look business casual si può optare per camicie a fantasia, ma con colori non troppo eccessivi, abbinate a pantaloni o gonne dal taglio comodo, non troppo strutturato. Le scarpe possono essere chiuse o spuntate, mai sandali, mentre il tacco può variare in base alle proporzioni dell’intero outfit. Da evitare assolutamente scollature profonde o gonne troppo corte, meglio prediligere capi non aderenti per potersi muovere comodamente durante la propria giornata lavorativa in ufficio.

consigli business dress code

Oltre a considerare gli aspetti legati al dress code aziendale, cerca di cambiare look anche al logo della tua azienda: prova subito a creare un logo online!