Robotica

ABB estende Wizard Easy Programming ai robot industriali

  • ABB è il primo produttore a offrire una programmazione no-code intuitiva e basata su blocchi per i cobot e l’intera gamma di robot industriali a sei assi.
  • Gli utenti che si avvicinano per la prima volta possono programmare semplicemente i loro robot collaborativi e industriali in pochi minuti.
  • Gli integratori di sistemi e altri utenti esperti possono sviluppare, condividere e personalizzare programmi avanzati per funzionalità specifiche dell’applicazione.

ABB Robotics ha esteso il campo di applicazione del software gratuito Wizard Easy Programming ai robot industriali a sei assi alimentati da un controllore OmniCoreTM, oltre che ai robot collaborativi. ABB è così il primo produttore di robot a offrire uno strumento di programmazione facile da usare e senza codice per i cobot e i robot industriali a sei assi, abbassando le barriere all’automazione per i nuovi utenti e offrendo ai partner dell’ecosistema e agli integratori uno strumento efficiente per supportare i loro clienti.

Affrontare le sfide e le opportunità del settore è essenziale per sostenere e accelerare l’adozione mondiale dell’automazione robotica“, afferma Marc Segura, Presidente di ABB Robotics. “Estendendo Wizard Easy Programming ai nostri robot industriali a sei assi, ABB Robotics risponde alla scarsità di manodopera qualificata e alla crescente domanda da parte dei produttori di un software di programmazione semplice e facile da usare per i loro parchi robot.

Creare applicazioni robotiche senza alcuna formazione preliminare

Wizard Easy Programming utilizza un approccio alla programmazione grafico, senza codice, drag-and-drop, progettato per semplificare lo sviluppo di applicazioni robotiche. Il software aiuta gli utenti di robot, sia esperti che alle prime armi, a sviluppare applicazioni in pochi minuti, un’attività che in genere richiede una settimana di formazione e un’altra di sviluppo. Da quando è stato rilasciato per la prima volta nel 2020, Wizard Easy Programming è stato ampiamente adottato in una serie di applicazioni che utilizzano il portafoglio di robot collaborativi di ABB, che comprende le famiglie di cobot Yumi, SWIFTITM e GoFa™.

Il software aiuta gli operatori senza alcuna formazione preliminare a sviluppare applicazioni robotiche come la saldatura ad arco o la manutenzione di macchine.  Inoltre, aumenta la flessibilità operativa, consentendo agli utenti di modificare i programmi esistenti e i blocchi pre-programmati che controllano vari comportamenti, dai movimenti del robot alle istruzioni di segnale e al controllo della forza, attraverso la sua intuitiva interfaccia grafica.

Creazione efficiente di codice personalizzato per applicazioni specifiche per ogni caso d’uso

Per utenti esperti e principianti, Wizard Easy Programming è dotato di Skill Creator, uno strumento che aiuta gli integratori di sistema e altri utenti esperti a creare in modo efficiente blocchi Wizard personalizzati e specifici per le applicazioni da utilizzare con i propri clienti.  Skill Creator può semplificare la creazione di attività altamente specifiche come la manutenzione di macchine e la saldatura e di applicazioni complesse come le ispezioni mediche. Nel frattempo, i partner dell’ecosistema che sviluppano accessori come pinze, alimentatori e telecamere avranno accesso a uno strumento digitale per condividere le funzionalità specifiche dei prodotti, indipendentemente dal tipo di robot su cui saranno installati.

Wizard Easy Programming è preinstallato su tutti i cobot e sui nuovi robot industriali a sei assi alimentati da OmniCore™, la migliore famiglia di controllori per robot di ABB, che garantisce un risparmio energetico medio del 20% e rende le implementazioni a prova di futuro grazie alla connettività digitale integrata e alle oltre 1000 funzioni scalabili.

Per saperne di più su Wizard Easy Programming

Visitate il nostro sito web 

go.abb/robotics