Wiki automazione

MANUTENZIONE PREDITTIVA

La manutenzione predittiva è una tecnica impiegata allo scopo di prevedere quando potrebbero verificarsi determinati guasti alle apparecchiature e, di conseguenza, di prevenire il verificarsi dell’errore eseguendo la manutenzione.

Idealmente, la manutenzione predittiva consente alla frequenza di manutenzione di essere più bassa possibile, evitando così costi associati ad un’eccessiva manutenzione preventiva non necessaria.

Come funziona la manutenzione predittiva?

La manutenzione predittiva utilizza delle apparecchiature di monitoraggio per valutare le prestazioni di una macchina in tempo reale. Un elemento chiave in questo processo è l’Internet of Things (IoT), che consente a diversi sistemi di connettersi fra loro e quindi condividere ed analizzare i dati.

L’IoT si basa su sensori di manutenzione predittiva per acquisire informazioni e identificare le aree che richiedono una maggiore attenzione. Alcuni esempi di utilizzo della manutenzione predittiva e dei sensori di manutenzione predittiva comprendono l’analisi delle vibrazioni, il controllo del livello dell’olio, l’imaging termico e l’osservazione delle apparecchiature.

La scelta della tecnica corretta per l’esecuzione del monitoraggio delle condizioni di una macchina è una considerazione importante, eseguita al meglio, consultando i produttori delle apparecchiature e gli esperti di monitoraggio delle condizioni.

In che modo le aziende traggono vantaggio dalla manutenzione predittiva?

Quando la manutenzione predittiva funziona efficacemente come strategia di manutenzione, quest’ultima si esegue solo quando è necessario, ovvero appena prima che si verifichi il guasto. Ciò comporta numerosi benefici in termine di riduzione:

  • dei tempi di manutenzione delle apparecchiature;
  • delle ore di produzione perse a causa della manutenzione;
  • dei costi di acquisto dei pezzi di ricambio.

I programmi di manutenzione predittiva portano ad un aumento decuplicato del ROI, una limitazione del 25 – 30% dei costi di manutenzione, una minimizzazione del 70 – 75% dei guasti e una riduzione del 35 – 45%.
Questi risparmi hanno ovviamente un prezzo, poiché alcune tecniche di monitoraggio sono costose e richiedono l’impiego di personale esperto per ottenere un’efficace analisi dei dati.

Come avviene il monitoraggio

Per quanto riguarda il monitoraggio, la manutenzione predittiva utilizza la misurazione di una variabile fisica considerata rappresentativa della condizione della macchina.

Il suo confronto con valori standard indica se la macchina stessa è in buone condizioni o se è a rischio di guasto.

Con l’attuale automazione di queste tecniche, si estende anche il significato di monitoraggio all’acquisizione, all’elaborazione e all’archiviazione dei dati delle apparecchiature. In base agli obiettivi da raggiungere monitorando le condizioni di una macchina, occorre distinguere tra vigilanza, protezione, diagnosi e previsione.

L’Analisi metallografiche

Un caso molto particolare in cui avviene la previsione dei guasti è l’analisi metallografica delle parti più vulnerabili.

L’analisi metallografica, eseguita in laboratori specializzati, fornisce informazioni molto precise su come una parte si rompe, nell’individuazione di un’area problematica, nell’evoluzione e la composizione del materiale o del pezzo che può o ha causato il guasto.

I vantaggi della manutenzione predittiva

Rispetto alla manutenzione preventiva, quella predittiva assicura che una macchina che richiede manutenzione si spenga solo poco prima di un imminente guasto; ciò riduce il tempo totale in cui rimane inattiva e il costo per la manutenzione.

Gli svantaggi della manutenzione predittiva

Rispetto alla manutenzione preventiva, il costo delle apparecchiature di monitoraggio necessarie per la manutenzione predittiva è spesso elevato.

Anche il livello di competenza e l’esperienza richieste per interpretare in modo accurato i dati del monitoraggio sono elevati.

Questi fattori, se combinati, possono incidere non poco sul costo iniziale elevato; tuttavia, tale spesa si ammortizzerà col passare del tempo.

Sebbene, come visto, vi siano alcuni svantaggi nella manutenzione predittiva, essa consente di eseguire la manutenzione solo quando richiesto.

Questo aiuta le aziende a ridurre i costi, risparmiare tempo e massimizzare le risorse.