Comunicati Stampa

Sperimentare l’Automazione Ibrida: Pepperl+Fuchs unisce il virtuale “Digital Expo” con la presenza fisica alla fiera SPS 2021

Laddove i confini tra il mondo reale e quello digitale si confondono, c’è spazio per sperimentare nuove idee e soluzioni ibride. Sostenuti da questo leitmotiv, gli specialisti dell’automazione di Pepperl+Fuchs stanno ora allestendo la loro esposizione alla fiera SPS di Norimberga (che si terrà dal 23 al 25 novembre, 2021; Padiglione 7A, Stand 330) con la primissima mostra digitale gratuita dell’azienda: “Digital Expo” (accessibile dal 15 al 26 novembre 2021). L’obiettivo del progetto è stabilire un’interazione tra i benefici di una comunicazione analogica e quelli di una comunicazione digitale, con il motto “L’Automazione Futura”, e trasformare entrambi gli eventi in un’esperienza ibrida per i visitatori.

Scambio di idee in fiera, contenuti supplementari in un ambiente 3D

Per raggiungere i suoi obiettivi, l’azienda utilizza l’ambiente virtuale 3D del Digital Expo basato su browser, per creare nuovi spazi specifici sui suoi prodotti e soluzioni, sia per l’automazione industriale sia per l’automazione di processo. Allo stesso tempo questi modelli 3D, integrati da alcune classiche esposizioni selezionate, saranno presentati in forma riadattata su “tavolini tattili” digitali all’SPS di Norimberga. I visitatori possono discutere di quel che è presente nell’esposizione digitale, direttamente con gli esperti di Pepperl+Fuchs. Dopo aver visitato la fiera SPS, se lo desiderano, possono immergersi nuovamente ai prodotti che hanno visto in Digital Expo. L’ambiente Digital Expo fornirà anche ulteriori contenuti digitali,
come brochure o animazioni 3D. Inoltre, le presentazioni dal vivo dell’SPS verranno mostrate esclusivamente in streaming all’interno di Digital Expo.

Uno sguardo al futuro della tecnologia di automazione

In entrambi gli eventi, Pepperl+Fuchs affronterà tre argomenti principali della tecnologia di automazione.

Tutti i contenuti saranno disponibili sia in tedesco che in inglese:

  • E-Mobility: nuove soluzioni per nuovi processi di produzione
  • Sicurezza funzionale: dai prodotti straordinari ai concetti di sicurezza personalizzata
  • Comunicazione industriale: processi digitalizzati per aree pericolose

Le persone interessate possono ora registrarsi a Pepperl+Fuchs Digital Expo gratuitamente, visitando il sito www.pepperl-fuchs.com/expo-2021-pr. La stessa registrazione consente anche di accedere a tutti i contenuti delle due precedenti fiere digitali di Pepperl+Fuchs.

I biglietti gratuiti per SPS 2021 sono disponibili al seguente link: www.pepperl-fuchs.com/sps-ticket


Informazioni su Pepperl+Fuchs
Con 5900 dipendenti in tutto il mondo, Pepperl+Fuchs ha fatto registrare un fatturato di 650 milioni di euro nel 2020. Il Gruppo è una delle aziende leader nella tecnologia dei sensori industriali e nella protezione dalle esplosioni. La sede centrale di Mannheim, in Germania, rappresenta il cuore della competenza tecnica dell’azienda, dove progettisti e ricercatori  sperimentano e sviluppano le più recenti tecnologie e prodotti.
Originariamente una piccola azienda familiare fondata nel 1945, Pepperl+Fuchs è oggi rappresentata in tutti i continenti da oltre 40 filiali. La nostra presenza globale ci offre il meglio di entrambi i mondi: i più elevati standard tecnici e gli impianti di produzione più efficienti ed economici. Pepperl+Fuchs è diventata un partner per gli utenti di tutto il mondo della tecnologia dell’automazione e offre il portafoglio più completo di componenti affidabili e collaudati per soddisfare tutte le esigenze  dell’automazione di produzione e dell’automazione di processo.

https://www.pepperl-fuchs.com/italy/it/index.htm