Management della produzione

Dieci anni fa, Plannet ha iniziato la sua avventura nel mondo della supply chain

Sono trascorsi dieci anni da quando Plannet ha iniziato la sua avventura nel mondo della supply chain,  conquistandolo con la sua soluzione software COMPASS. Oggi l’azienda guarda oltre i confini nazionali e sta per annunciare al mercato la nuova innovativa versione della suite applicativa COMPASS

Tutto nasce 10 anni fa !!
La storia di Plannet ha inizio nel 2003 grazie all’iniziativa imprenditoriale di due ingegneri, Fabrizio Arnaldi e Vincenzo Bo, che fondano la società a Reggio Emilia. Entrambi provenienti dalla consulenza direzionale e da solide esperienze in progetti di re-engineering dei processi aziendali in ambito manifatturiero, indirizzano da subito la società verso la “mission” di favorire il miglioramento delle prestazioni dei processi logistico-produttivi delle aziende manifatturiere, attraverso l’introduzione di modelli organizzativi innovativi e di strumenti software avanzati a supporto dei processi di supply chain planning & execution.

La convinzione, maturata in decine di progetti di miglioramento delle operations, condotti in aziende manifatturiere di ogni dimensione (dalla multinazionale alla tipica PMI del tessuto industriale italiano) appartenenti ai più svariati settori industriali, è che il miglioramento delle performances, nei processi di pianificazione, programmazione e controllo della produzione e degli approvvigionamenti, venga colto con maggiore confidenza quando l’innovazione tecnologica (nuovo software di supporto) è accompagnata dalla “discussione critica” delle scelte organizzativo-procedurali effettuate dall’azienda; il change-management diventa quindi un’attività centrale nei progetti effettuati da Plannet.

La strategia è quindi quella di sviluppare una offerta integrata: consulenza organizzativa, tecnologia e software. I primi investimenti si orientano, oltre che sul potenziamento funzionale del prodotto software COMPASS, anche sul consolidamento del know-how dei consulenti e delle metodologie utilizzate, al fine di offrire ai clienti, nell’ambito dei progetti, solide competenze per raggiungere i miglioramenti attesi.
La suite software COMPASS, inizialmente costituita da una soluzione di schedulazione a capacità finita integrata ad un sistema MES, viene completata, nei primi periodi di attività dell’azienda, con lo sviluppo dei moduli di pianificazione (MPS e MRP) e con il portale per la gestione del conto lavoro e l’integrazione dei Terzisti.

Sono passati dieci anni da quando Plannet ha iniziato la sua avventura “nel mondo della supply chain”, anni che sono stati caratterizzati da una crescita continua e significativa dei fatturati (quasi sempre a due cifre anche nei periodi di crisi) e del numero dei clienti, oltre che della struttura aziendale.
La strategia iniziale viene premiata dai risultati raggiunti: miglioramento del livello di servizio al cliente, riduzione delle scorte, aumento della produttività delle risorse, diminuzione dei tempi complessivi di set-up degli impianti, maggiore controllo dei processi produttivi, migliore circolazione delle informazioni anche verso gli attori esterni (come terzisti e fornitori) e riduzione degli sprechi, sono i principali benefici ottenuti dai nostri Clienti.

L’implementazione del sistema in nuovi settori industriali (dall’alimentare al chimico-farmaceutico, dalla cosmetica ai prodotti sanitari, dalla ceramica al vetro, dal fashion al calzaturiero, dall’elettronica all’automotive, dalla meccanica al machinery, e molti altri) contribuisce a rendere COMPASS un soluzione estremamente completa, parametrizzabile e configurabile e quindi adattabile a realtà tra loro molto diverse.
I primi progetti internazionali (Francia, Grecia, Germania, Svezia, Sud Africa e Tunisia), oltre alla localizzazione in lingua del prodotto, consentono il confronto con modelli organizzativi, managers e approcci diversi, favorendo ulteriormente la crescita del prodotto, del know-how e dell’approccio metodologico.
L’integrazione con tutti i principali ERP presenti sul mercato porta alla ingegnerizzazione di un tool che consente una rapida e facile integrazione con il sistema gestionale aziendale.

Plannet, a dieci anni dalla sua nascita, per continuare a sostenere la propria crescita anche nei prossimi anni, ha incrementato gli investimenti focalizzandoli prevalentemente sulla ricerca e lo sviluppo del nuovo prodotto e sulla internazionalizzazione.
In questi mesi siamo impegnati nelle ultime fasi dello sviluppo della nuova versione della suite applicativa COMPASS, che verrà presentata al mercato nei primi mesi del 2014, e che introduce una vera e propria rivoluzione nell’utilizzo del software. Nuove tecnologie algoritmiche permettono di abbattere in maniera incredibile i tempi di elaborazione, una nuova interfaccia grafica estremamente semplice, intuitiva ed accattivante rende lo strumento sempre più facile da utilizzare, potenti ed innovativi strumenti di diagnosi facilitano la “navigazione” sui risultati delle elaborazioni ed il confronto tra scenari alternativi, un nuovissimo “ambiente di forzatura” consente al pianificatore di apportare con semplicità ed efficacia le variazioni necessarie ai piani ed ai programmi generati.
Sul fronte dell’internazionalizzazione, stiamo lavorando per formalizzare una serie di accordi con partner di alto livello (società di consulenza, system integrator, ERP vendors, …) per garantire una presenza sempre più significativa sui mercati manifatturieri più importanti.

Il 2014 si prospetta quindi come un anno ricco di novità e di prospettive di crescita: Buon Compleanno Plannet !