Automazione industriale

Keb Automation Italia a SPS con un’offerta innovativa e una presenza più forte

KEB Automation compie 50 anni: partendo dalla sua riconosciuta competenza negli azionamenti, ha esteso il suo portafoglio a tutta l’architettura d’automazione

Per il ritorno in presenza a SPS, KEB Automation Italia estende la partecipazione come espositore, oltre che nel padiglione 5 anche nel district 4.0 e nell’area Green 4 tech e presenta la nuova architettura di automazione che si è estesa nell’ultimo anno, con il lancio sul mercato di NOA e la partnership con HMI Project, specialista di design e software.

KEB Automation Italia sarà presente a SPS con 3 stand legati da 3 temi principali: digitalizzazione, interattività e sostenibilità

I tre temi chiave che legano gli stand sono: digitalizzazione, interattività e sostenibilità.

NOA è un ecosistema digitale scalabile per l’Industrial IoT che collega macchine, persone e processi direttamente su un’unica piattaforma in maniera innovativa traghettando le competenze dell’azienda, con sede in Germania, dagli azionamenti, meccanica e controllo alla connettività di macchina, fino al supporto della trasformazione digitale dei processi industriali. A NOA sarà dedicato lo spazio nell’area di automazione avanzata del District 4.0.

Dalla partnership con HMI Project nascerà HELIO, una soluzione innovativa sull’interazione uomo-macchina per applicazioni industriali. Il nuovo sistema di gestione HMI permetterà, sia la creazione semplice e veloce di applicazioni web-based senza la necessità di avere conoscenze di programmazione, sia l’integrazione con applicazioni già esistenti. Proprio come un sistema di gestione dei contenuti semplifica radicalmente la produzione di siti web, il nuovo sistema di gestione HMI supporterà la creazione di interfacce uomo-macchina in modo innovativo e rivoluzionerà il workflow relativo allo sviluppo. Nel consueto spazio all’interno del padiglione 5 (stand E045) ci sarà una demo dedicata a questa soluzione.

HELIO, il sistema di interazione uomo-macchina intuitivo

Alla sostenibilità è dedicata la demo che verrà esposta nell’area esterna Green 4.Tech dove sarà possibile vedere l’applicazione del KEB COMBIVERT T6, un sistema di inverter modulare, progettato per la gestione dei motori ausiliari su veicoli elettrici, montato sullo Smart Syntesis Hybrid di Caffini S.p.A., un atomizzatore destinato ai trattamenti antiparassitari dei vigneti dove la trasmissione meccanica è stata sostituita con una più flessibile trasmissione elettrica.

Inoltre, a SPS, KEB avrà un nuovo logo dedicato ad al 50° anniversario. A questo proposito, Marino Crippa, amministratore delegato di KEB Automation Italia afferma: “Per noi di KEB, il 2022 è un anno speciale perché celebriamo il nostro 50° anniversario. Una cifra tonda, importante che conferma il nostro impegno e che siamo felici di festeggiare ad SPS Italia al fianco dei nostri partner.

I 50 anni sono una importante tappa del percorso di innovazione che KEB ha tracciato nell’automazione e che continua raccogliendo le sfide della digitalizzazione, che ci motiva a sviluppare nuove soluzioni nel campo dell’automazione industriale e dell’Industial IoT”.

https://www.keb.it/