Automazione industriale

La sartoria dell’automazione

Azienda ad alto tasso tecnologico, oggi Cubar è in espansione

L’azienda nasce nel 1971, iniziando a occuparsi di impianti elettrici civili e industriali; oggi Cubar si occupa anche di automazione, progetta e sviluppa macchine ad alto livello tecnologico e ha collaborazioni importanti in tutto il mondo. Diversi gli ambiti in cui opera: dalla trasformazione e distribuzione dell’energia ai sistemi di supervisione, controllo, di comando e ac-quisizione dati. Focus della Cubar, impresa del cuneese di cui è titolare Mauro Bergamino, è quello di dedicarsi a un genere di attività che le permetta di creare macchine di trasporto utilizzando l’elettronica: tra questi un veicolo a guida auto-matica “AGV” che può nelle diverse configurazioni utilizzare anche energia trasmessa mediante sistema ad induzione e con la combinazione di nuovi sistemi “super capacitor” per l’immagazzinamento dell’energia, sono aumentate le funzionalità e le prestazioni rispet-to ad un normale AGV.

Molteplici le opzioni di attrezzature che possono essere equipaggiate a bordo, dai più semplici e personalizzati elementi quali rulliere e catenarie fino a sistemi di movimentazione più complessi come robot automatici. Viene utilizzato per il trasporto di materiali interni.

Altra punta di diamante della Cubar è una bilancella capace di trasportare fino a due tonnellate e mezza per aria, così come il transelevatore portatore di bobine. Tutti progetti, questi, che richiedono alla Cubar grossi investimenti economici, ma che l’hanno resa oggi un’azienda leader nell’automazione e che è capace di consegnare al cliente macchine finite e utilizzabili, chiavi in mano.

Il lavoro di Cubar si divide in parti: la prima è un’attività di analisi, durante la quale i professionisti studiano l’esigenza del cliente; seguono la progettazione e la produzione, fino allo sviluppo del software per terminare con la messa in servizio. Successivamente a ogni progetto, Cubar offre assistenza e supporto ai clienti anche con l’aggiunta di una teleassistenza per risolvere problematiche in tempo reale. Parallelamente al lavoro quotidiano di Cubar, c’è “Exacto”: un Network no profit di cui l’azienda è tra le fondatrici, che fornisce un servizio completo e integrato nell’ambito dell’automazione industriale. Una spalla per il cliente, per quanto riguarda l’assistenza post vendita. Tra gli obiettivi futuri dell’impresa c’è l’espansione: è già presente una sede operativa in Messico e si sta lavorando per l’apertura negli Stati Uniti. La sartoria dell’automazione.


www.cubar.it