AutomazioneComunicati Stampa

Industrial Network Security: come proteggere le infrastrutture 4.0?

Save the date evento LAPP 21 giugno 2022

Milano, 07 giugno 2022 – Come garantire la sicurezza delle reti di fabbrica in un mondo 4.0? Questo il focus dell’evento in presenza a cui LAPP, leader nello sviluppo e produzione di soluzioni integrate nella tecnologia di connessione e cablaggio, vi invita a partecipare martedì 21 giugno a Bologna, a partire dalle ore 10.00, presso l’Hotel NH de la Gare. Una giornata ricca di contenuti, durante la quale interverranno relatori di spicco, tra cui esperti in materia di Industrial Cyber Security dell’Università di Genova, oltre a referenti di Alleantia e Bureau Veritas Nexta. Di seguito il link per registrarsi:

Registrati

In dettaglio, a seguito dello speech di benvenuto di Roberto Pomari, AD di LAPP Italia, il moderatore Rodolfo Zunino, Professore ordinario del Dipartimento di Ingegneria navale, elettrica, elettronica e delle telecomunicazioni presso l’Università di Genova, introdurrà i motivi per cui la Cyber Security è oggi più che mai indispensabile a livello industriale. Successivamente, l’intervento del Prof. Lorenzo Ivaldi, Dipartimento di ingegneria navale, elettrica, elettronica e delle telecomunicazioni dell’Università di Genova, esplorerà il concetto di Network Security secondo lo standard IEC 62443. Marco Artoli, Project Manager Industrial Communication di LAPP, prenderà quindi la parola con una presentazione sulla segmentazione e segregazione delle reti.

I lavori riprenderanno nel pomeriggio con la Prof.ssa Micaela Caserza Magro, del Genoa Fieldbus Competence Centre (GFCC), che illustrerà la IEC 62443 in applicazione attraverso esempi pratici di attacchi volontari e involontari. Inoltre, le Aziende partner Alleantia e Bureau Veritas Nexta prenderanno parte alla conferenza, rispettivamente, con un approfondimento su come integrare un mondo cyber insicuro proteggendo comunicazioni, dati, asset e applicazioni, a cura di Antonio Conati Barbaro, COO di Alleantia e con un’overview di Paolo Lama, Industry Engineering & Consulting Business Developer di Bureau Veritas Nexta, sui requisiti di sicurezza informatica della Direttiva 2006/42/CE e della proposta per il nuovo regolamento macchine che la sostiuirà, una volta terminato l’iter di approvazione, con le relative ricadute in termini di marcatura CE. In conclusione, i relatori saranno a disposizione per rispondere alle domande del pubblico nel corso della tavola rotonda. Per maggiori dettagli sul programma:

Info Programma

“La trasformazione digitale del settore manifatturiero apre le porte a superiori margini di efficienza ma, allo stesso tempo, espone le Aziende a nuovi potenziali rischi di sicurezza” dichiara Gaetano Grasso, Head of Product Management and Marketing di LAPP, che conclude: “Il percorso di innovazione richiede dunque un’adeguata consapevolezza sugli aspetti di Cyber Security in ambito OT e conoscenza delle opportune misure di prevenzione da adottare per un’industria connessa e protetta. In tal senso, grazie alla presenza di un panel di relatori provenienti da diversi ambiti, l’evento ha l’obiettivo di fornire le informazioni necessarie affinché le Aziende possano valutare con attenzione le possibili criticità e affidarsi a esperti del settore per proteggere le proprie infrastrutture”.

Infine, la partecipazione al corso dà diritto all’attribuzione di 4 crediti CNPI per la formazione continua dei Periti Industriali.


www.lappitalia.com

Facebook: @lappitalia
Twitter: @lapp_italia
Youtube: LAPP ITA
LinkedIn: LAPP ITA