Wiki automazione

ROBOTICA SAFE

La presenza all’interno delle aziende di macchinari a comando a distanza, programmati per l’adempimento di determinate mansioni e di cobot a bracci meccanici volti a coadiuvare l’uomo nella sua attività e ad apprendere dallo stesso per migliorarsi, fa sì che le aziende effettuino interventi di manodopera ordinaria e straordinaria su tali attrezzature per evitare che qualcuno possa prendere il controllo di tali sistemi, sviluppando sistemi volti a bloccare la macchina in caso di violazione dei sistemi.

Si parla di Robotica Safe per indicare il nuovo modo di fare robotica intelligente.

Cosa si intende per Robotica Safe

Quando si parla di robotica usata negli ambienti lavorativi si pensa a macchinari seriali volti ed istruiti e programmati per svolgere determinate mansioni in modo meccanico; tuttavia la robotica si è evoluta appunto da adattarsi agli ambienti ed evolversi. Si è sperimentato un nuovo tipo di robotica basata su sistemi di apprendimento e di intelligence.

Le macchine, i robot del sistema della robotica safe si caratterizzano per la presenza di particolari sensori interni che permettono alla macchina di adeguarsi all’ambiente e di arrestarsi o muoversi in corrispondenza degli stimoli esterni.

Si pensi ai sensori di parcheggio per cui il veicolo si blocca in corrispondenza di un marciapiede o laddove percepisca un pericolo in movimento.

Come agisce la Robotica Safe

I robot possiedono sensori che consentono un autocontrollo della macchina; questo permette al robot di coadiuvare l’attività dell’uomo senza esporlo a rischio.

La presenza di sensori di attivazione rende la produzione sicura al punto che in caso di eventuali anomalie è lo stesso robot a segnalare un guasto in corso.

Naturalmente si tratta di sistemi delicati di percezione del movimento e dei suoni parametrizzati in base ai luoghi e alle attività da svolgere.

Sistemi sottoposti ad una manutenzione ordinaria e straordinaria continua per garantirne la funzionalità.

Perchè è importante la Robotica Safe

La Robotica Safe rappresenta, quindi, per le aziende un passo in avanti importante in quanto si tratta di dare intelligenza ad una macchina, la quale non lavora per l’uomo ma con l’uomo.

Naturalmente per fare ciò e creare sistemi con la massima efficienza è necessario che le macchine siano dotate di sistemi di sicurezza che impediscano la collisione con l’uomo.

L’interazione avviene mediante i sensori, la macchina percepisce la presenza dell’uomo attraverso i suoi movimenti e suoni, si adatta e migliora giorno dopo giorno migliorando la sua operatività.

Tale meccanismo rientra nell’alveo dell’efficientismo aziendale, volto a garantire servizi di qualità mantenendo bassi i costi ed aromatizzando le spese in robotica grazie ad una maggiore produzione.